Corso Avanzato PNSD Area artistica Gravina


Polo Formativo Regionale - PNSD - G. Deledda

Polo Formativo Regionale – PNSD – G. Deledda

Corso Avanzato PNSD 2015
Didattica con le TIC – Libri digitali – Area artistica
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE “V. Bachelet – G. Galilei” Gravina in Puglia

Prof.ssa Sandra Troia

Presentazione dell’attività formativa

L’ attività formativa, realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD), si pone l’obiettivo di guidare il personale docente a progettare esperienze formative caratterizzate dall’integrazione delle Tecnologie dell’Informazione e Comunicazione nella prassi didattica.

Facendo proprio lo slogan del PNSD “Il laboratorio in classe e non la classe in laboratorio: una strategia – tante azioni” il percorso sarà orientato ad individuare concrete soluzioni che favoriscano il passaggio da una didattica di tipo trasmissivo ad un apprendimento di tipo collaborativo ed esperienziale.

L’ attività formativa, tenuta presso la sede dell’ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA superiore “V. Bachelet – G. Galilei” Gravina in Puglia, ha una durata complessiva di n.8 ore ed è articolata in n.2 incontri.

Obiettivi del corso

Il corso è orientato ai seguenti obiettivi:

formare i docenti ad individuare concrete soluzioni che favoriscano il passaggio da una didattica di tipo trasmissivo ad un apprendimento di tipo collaborativo ed esperienziale relativamente all’area artistica;

accrescere la competenza dei docenti a lavorare con i dispositivi destinati alla fruizione collettiva di contenuti in situazioni di didattica frontale e collaborativa;

formare i docenti a realizzare esperienze di apprendimento orientate all’accrescimento, in modo integrato di competenze disciplinari e competenze chiave valorizzando l’impiego e la produzione di libri digitali e contenuti integrativi.

Struttura del corso

Il corso si struttura in n.2 incontri sui seguenti argomenti:

Incontro n.1 – Lavorare con i dispositivi destinati alla fruizione collettiva di contenuti in situazioni di didattica frontale e collaborativa. Discipline artistiche e TIC (4 ore)

Incontro n.2 – Libri digitali e contenuti integrativi. Discipline artistiche e TIC. (4 ore)

Temi ed attività*

Presentazione del corso.

Presentazione corsisti e socializzazione esperienze.

Svolgimento test on line (ingresso).

Risorse in rete: ricercare e condividere. Nuove opportunità di aggiornamento professionale e arricchimento dell’offerta formativa.

Capovolgere la didattica con l’uso delle TIC (flipped classroom).

Integrare gli strumenti (Google Drive, Edmodo, eXeleraning, Liber.io, Blendspace).

L’impiego di Google Drive in ambito didattico. Produzione di un testo didattico (area artistica).

L’impiego di Blendspace per aggregare risorse didattiche.

Edmodo: una piattaforma social di elearning. Creazione di una classe digitale per la didattica di discipline afferenti all’area artistica.

Il learning object.

eXeleraning per la creazione di learning object. Produzione di un LO – area artistica.

Il formato epub.

Liber.io: una piattaforma social di elearning. Esportazione di un testo didattico (area artistica) in formato epub.

Condivisione dei prodotti realizzati.

Svolgimento questionario on line (uscita).

*La programmazione di contenuti ed attività è aperta alla negoziazione con i componenti del gruppo in formazione; essa potrà subire variazioni per rispondere in modo efficace ai bisogni formativi espressi dai partecipanti durante il percorso didattico.

Metodologia didattica

L’attività formativa è condotta impiegando metodologie didattiche che favoriscano l’engagement dei componenti del gruppo in formazione e consentono un apprendimento significativo (didattica frontale, brain storming, analisi di casi, cooperative Learning, learning by doing).

Prodotto finale

Al termine dell’intervento formativo i corsisti produrranno un learning object.

Competenze in uscita (risultati attesi)

Al termine del percorso didattico il soggetto è in grado di:

– progettare e realizzare un’esperienza di apprendimento secondo il modello “flipped classroom” impiegando dispositivi destinati alla fruizione collettiva di contenuti in situazioni di didattica frontale e collaborativa (Google Drive, Edmodo, eXeleraning, Liber.io, Blendspace);

– creare learning object destinati alla fruizione on line e off line (Google Drive, Edmodo, eXeleraning, Liber.io, Blendspace);

– progettare e coordinare l’edizione collaborativa di libri digitali e contenuti integrativi (Google Drive, Edmodo, eXeleraning, Liber.io, Blendspace);

 

 

–  Reperire e condividere in rete risorse didattiche (area artistica).

Sede di svolgimento

Laboratorio multimediale della scuola.

Risorse

Connessione alla rete internet, Lavagna Interattiva Multimediale (o video proiettore), pc connessi alla rete internet, piattaforma http://www.itdeleddalecce.gov.it/poloformativoregionale/moodle/, piattaforma www.digitalcitizenship.eu

Calendario degli incontri

Corso Avanzato PNSD Area artistica Gravina

16.04.2015 (15.00-19.00)
17.04.2015 (15.00-19.00)

 

[namaste-enroll course_id=2690]